Consigli utili prima di mettersi in viaggio con il camper

Finalmente, dopo mesi di lockdown, questa estate potremo rimetterci in viaggio con il camper.

In questo articolo vedremo 5 controlli fondamentali per partire serenamente e passare una vacanza tranquilla.

Iniziamo subito.

Consigli utili prima di mettersi in viaggio con il camper

L’impianto idrico

Controllare il corretto funzionamento dell’impianto idrico non è così complicato, eppure molti proprietari trascurano questa parte del camper, finendo per accorgersi di eventuali guasti quanto è ormai “troppo tardi”.

Prima di mettervi in viaggio, pulite i serbatoi e le tubature, controllate che i rubinetti funzionino e che la pressione sia sufficiente per far scorrere l’acqua.

Le bombole

Quando è stata l’ultima volta che avete ricaricato le bombole del gas?

Per non avere brutte sorprese, alcuni giorni prima della partenza verificate di avere gas a sufficienza e che i fornelli e la stufa funzionino correttamente. Nel caso in cui i vostri elettrodomestici non dovessero accendersi, dovrete affidarvi ad un’officina specializzata in camper.

La manutenzione dell’impianto idrico del camper

Gli esperti di Camper Pesaro sono in grado di intervenire sulla vostra cucina e sullo scaldabagno per sistema eventuali malfunzionamenti in tempi brevi. Inoltre, all’interno del nostro negozio di accessori troverete bombole e serbatoi di gas da tenere con voi per ogni evenienza. Prima di mettervi in viaggio con il camper, passate presso la nostra officina in Via Selvagrossa 13, in provincia di Pesaro e Urbino.

La meccanica interna

Quando parliamo di meccanica interna, intendiamo la batteria, l’olio, i filtri e le cinghie. Questi controlli andrebbero esegui ogni volta che il camper rimane fermo per 1 o 2 mesi. Se non disponete dell’esperienza necessaria per accertare lo stato delle parti sopraelencate, dovrete affidarvi ad un professionista.

Le gomme

Durante le lunghe soste, gli pneumatici potrebbero deformarsi, causando problemi durante la guida. Se questo dovesse succedere, dovrete sostituire il treno gomme.

Questa problematica è abbastanza semplice da prevenire, vi basterà muovere il mezzo di alcuni metri almeno una volta alla settimana, così da distribuire il peso del mezzo su tutto il copertone.

Prima di mettervi in viaggio con il camper, controllate di avere con voi una ruota di scorta in buono stato ed il kit di riparazione.

Le sigillature

L’ultimo controllo riguarda le sigillature. Dovrete assicurarvi che le guarnizioni di oblò, finestre e porte siano ancora elastiche e che gli sportelli si chiudano perfettamente.

Ricordiamo che i camper devono essere “ri-sigillati” ogni 5 anni con prodotti specifici. Si tratta di un’operazione necessaria per evitare possibili (e pericolose) infiltrazioni d’acqua.

Per ulteriori informazioni, come sempre, vi invitiamo a contattarci. Lo staff di Camper Pesaro sarà a vostra completa disposizione.

Il perfetto camper per la coppia
PREVIOUS POST
Verande e tendaggi per camper, servono davvero?
NEXT POST

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *