dornire in camper sul giusto materasso - pesaro

Dormire in camper, con il materasso giusto vi sentirete come a casa

Vi siete mai ritrovati in una camera d’albergo, di notte, sdraiati sul materasso senza riuscire a chiudere occhio? Le ore passano, ma per qualche strana ragione non riuscite ad addormentarvi.

Avere a propria disposizione un materasso troppo duro o troppo morbido, per molti viaggiatori significa passare diverse notti insonni in balia del torcicollo. In una camera d’albergo dovete (ovviamente) accettare ciò che vi viene fornito, ma viaggiando in un camper potrete scegliere il letto su cui riposare.

Acquistando gli optional ed i complementi di arredo adeguati, dormire in camper si trasformerà in un’esperienza non molto diversa dal dormire nella propria camera da letto.

Vediamo subito alcuni piccoli accorgimenti per passare delle lunghe notti piacevoli mentre siamo in viaggio.

Dormire in camper nel massimo comfort

Il materasso del camper va scelto esattamente come quello per il letto di casa. In negozio, chiedete al commesso se potete sdraiarvi sopra il modello che intendete acquistare e passateci sopra qualche minuto abbondante, per sentire come il riempimento sostiene il vostro corpo e la sensazione del rivestimento sulla vostra pelle. Prima di procedere con l’acquisto, controllate con attenzione anche i materiali con cui è stato realizzato e se è stato sottoposto ai test per la durata richiesti dal decreto UNI EN 1957:2001. Nell’etichetta troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno, altrimenti chiedete sempre al commesso del negozio.

Ogni materasso, anche della miglior qualità, ha una durata limitata e dev’essere sostituito non appena mostra segni di cedimento. Quando lo cambierete, vi consigliamo di non scegliete subito lo stesso modello su cui avete dormito in precedenza. Con gli anni il vostro corpo cambia e lo stesso materasso potrebbe non essere più indicato per sostenere il vostro peso durante la notte.

Prima di acquistare il camper, controllate con attenzione il suo materasso.

Fate respirare il vostro materasso con le doghe

Pe dormire in camper, la rete a doghe è sempre un’ottima scelta. Lo spazio tra le varie assi permetterà al letto di “respirare” espellendo umidità e cattivi odori. Evitate però di dormire sul materasso dopo che questo si è assestato, dopo qualche anno, o sentirete la pressione delle singole doghe sulla vostra schiena. Dormire in queste condizioni non solo è scomodo, ma potrebbe provocarci anche dei dolori alle articolazioni.

Per maggiori informazioni in merito ai materiali ed agli strumenti per dormire bene in camper, non esitate a contattarci. Il nostro staff sarà a vostra completa disposizione.

http://camperpesaro.com/contatti/

catene da neve e gomme invernali per camper - Pesaro
Gomme invernali e catene da neve per camper, quale scegliere?
PREVIOUS POST
Dormire in camper, con il materasso giusto vi sentirete come a casa
NEXT POST

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *